Back to top
Versioni | Meri Gorni

In mostra una serie di fotografie in cui la trasposizione-traduzione dalla parola all’immagine è accompagnata da un libro di poesia.
L’artista nel progetto ‘Versioni’ ha collaborato con alcuni poeti (Vivian Lamarque, Nicola Gradini, Marco Kravos, Jolanda Insana, Mariangela Gualtieri, Nanni Balestrini, Jaroslaw Mikolajewski) ai quali ha chiesto la parola chiave della loro poesia da lei stampata a mano in piccoli libri.
‘Versioni’ è dunque l’immagine che l’artista ha ideato leggendo la poesia stampata.
Meri Gorni, da sempre, pone al centro del suo lavoro la scrittura e la lettura e le sue opere (video, fotografia, disegno, installazione, performance, libri) sono legate al mondo della parola.
Indagando il campo della realtà emozionale, dell’immaginazione e della percezione ci introduce contemporaneamente nel complesso mondo del linguaggio visivo e verbale.
Accompagnerà ‘Versioni’, ‘Colonne’, l’opera in via di conclusione che raccoglie l’intera raccolta di libri di poesia
I libri contengono oltre agli inediti dei poeti (Erri De Luca, Tiziano Scarpa, Seamus Heaney, Wislawa Szymborska, Yang Lian, per fare qualche nome) un disegno o fotografia di un altro artista
(Nicola Pellegrini, Cesare Pietroiusti, Mario Giacomelli per fare qualche esempio).

“Non ho mai smesso di inventare libri, dice l’artista, in tutte le mie immagini (disegni e fotografie), c’è un libro. Il libro mi ha sempre incantato anche come forma, come contenitore, lo si può aprire, chiudere, leggere, guardare. E le poesie, come dice Celan, sono doni per chi sta all’erta”

INAUGURAZIONE:
27 novembre 2014
DATE MOSTRA:
27.11.2014 | 31.01.2015
ARTISTI:
Meri Gorni
Category:
Passata, Project Room